Regolamento di Tariffa


Nuova tariffa Ed. settembre 2013
Tutti gli importi sotto indicati sono da considerare IVA esclusa
VALORE DELLA LITETAb. A
Spese di avvio procedura
Tab. B
Incontro preliminare con il Mediatore
Tab. C
Verbale con esito Negativo
Tab. D
Verbale con esito Positivo
fino a € 1.000€ 40,00
€ 0,00€ 40,00€ 50,00
da € 1 .001 a € 5.000€ 40,00€ 0,00€ 51,00€ 63,75
da € 5.001 a € 10.000
€ 40,00€ 0,00€ 96,00€ 120,00
Da € 10.001 a € 25.000
€ 40,00€ 0,00€ 144,00€ 180,00
da € 25.001 a € 50.000€ 40,00€ 0,00€ 200,00€ 250,00
da € 50.001 a € 250.000€ 40,00€ 0,00€ 333,00€ 416,25
da € 250.001 a € 500.000€ 80,00€ 0,00€ 500,00€ 625,00
da € 500.001 a € 2.500.000
€ 80,00€ 0,00€ 950,00€ 1.187,50
da € 2.500.001 a € 5.000.000
€ 80,00€ 0,00€ 1.300,00€ 1.625,00
oltre € 5.000.000€ 80,00€ 0,00€ 2.300,00€ 2.875,00

Regolamento tariffario

1. Spese di Avvio e Notifica

Le spese di avvio e di notifica sono dovute dalla parte istante al momento della presentazione della domanda. La parte chiamata è tenuta al pagamento dello sole spese di avvio al momento della sua adesione.

a. Spese di Avvio € 40,00 + iva per le liti di valore fino a € 250.000,00
b. Spese di Avvio € 80,00 + iva per le liti di valore superiore a € 250.000,00
c. Spese di notifica € 7,00 + iva per ogni parte convocata
2.Indennità di Mediazione

L'ammontare delle indennità dovute sono state determinate dal Ministero della Giustizia (allegato A decreto 180/2010), in funzione  del valore della lite indicato nella domanda di mediazione.

In caso vi sia una notevole divergenza tra le parti sulla stima, l'Organismo di mediazione, ai sensi dell'art. 16 del D.M 180/2010, decide il valore di riferimento e lo comunica alle parti.

Nessuna indennità è dovuta se le parti decidono di porre termine al tentativo di conciliazione durante il primo incontro preliminare con il Mediatore.

Nel caso in cui le parti decidano di proseguire la mediazione sono tenute al versamento di un acconto pari al 50% dell'indennità di mediazione, mentre dovranno versare il saldo alla chiusura del procedimento con l'eventuale aumento previsto dalla tariffa in caso di esito positivo

Le Indennità riportate si intendono IVA esclusa e sono dovute da ciascuna delle parti